Regista della compagnia:

Compagnia Carnevale

Attori e attrici: 

Elena D'Agnolo,

Riccardo Stincone.

ANTONIO CARNEVALE

Antonio Carnevale ha frequentato l’Académie Internationale des Arts du Spectacle di Parigi. Di formazione umanistica, laureato all’Università La Sorbona, ha tradotto in italiano l’Île des esclaves e l’Arlequin poli par l’amour di Marivaux (Edizioni La Tigre di Carta). Quest’ultima ha debuttato nel maggio 2016 al Teatro Stabile di Genova per la regia di Massimo Mesciulam.

Ha collaborato al progetto L’Opera Giardino, a cura di Isabella Bordoni, Frigoriferi Milanesi, Università degli Studi di Milano e Institut Français, curando la traduzione di alcune testi di Michel Butor e la lettura scenica con l’autore stesso. È autore e regista di Tra’ti avante, Alichino e di  Ricorditi di me, che son la Pia (Giovani Artisti per Dante, Ravenna Festival 2017). Mirandolina (testo segnalato Per Voce Sola 2018) e Il Bradipo e la Carpa, (Premio Marcello Primiceri / Astragali Teatro 2020, Miglior Testo Premio Settimia Spizzichino e gli Anni Rubati 2018, Migliore interpretazione Premio
ConCorto 2018, Finalista Premio Teatro Voce Della Società Giovanile Endas Emilia Romagna 2019, Finalista Minimo Teatro Festival 2018, Finalista Palio Ermo Colle 2018). Ha fatto parte del gruppo di creazione Casa degli Artisti del Teatro Due di Parma come drammaturgo e assistente alla regia. Nel 2019 ha partecipato come attore e assistente alle regia allo spettacolo Madeleine e Molière per la regia di Roberto Cavosi prodotto dalla Corte Ospitale(Asti Teatro Festival). È autore e regista di Per un sorso di tè dopo un pezzo di pane, spettacolo finalista al Premio Scintille 2020.

EstroTeatro - Via Venezia 1, 38122 Trento - Tel. 0461/235331 - P. IVA e C.F: 02308240221 / Privacy e Cookie Policy