Gerardo Benedetti c1.jpg

GERARDO BENEDETTI

Nasce a Santa Maria Capua Vetere (CE) il 4 Maggio 1995. La sua formazione attoriale avviene frequentando laboratori di alta formazione con i registi: Mimmo Borrelli, Armando Punzo, Roberta Nicolai, Pierpaolo Sepe, Silvio Peroni, Danio Manfredini, César Brie, Emma Dante, Davide Iodice, Adriana Follieri. Nel 2017 si trasferisce a Milano per frequentare il triennio di recitazione presso la Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi. Dopo il diploma debutta al Napoli Teatro Festival con “Bufale e Leoni” di Pau Mirò tradotto da Enrico Ianniello con la regia di Giuseppe Miale di Mauro. Nell’estate del 2021 è finalista al premio Hystrio alla Vocazione. Nel 2022 è attivo tra le altre cose anche nel mondo del doppiaggio, prestando la sua voce nelle serie firmate Netflix “Vikings Valhalla”e “Deadwind”. Nel 2022 firma la sua prima regia, con il testo “Giostra” di Michele Ruol prodotto da Fondazione Claudia Lombardi.

Regista della compagnia:
Compagnia AgemòTeatro