lui1.jpg

Regista della compagnia:
Compagnia Torre del Drago APS

LUIGI FACCHINO

Luigi Facchino nasce a Bari nel 1978. Si laurea in Lettere Moderne prima e in Scienze dello Spettacolo dopo. E’ regista, attore e drammaturgo, acting coach, speaker radiofonico e docente di lettere. Nel suo percorso si forma e collabora con grandi maestri: da Eugenio Allegri a Hal Yamanouchi, da Laura Pasetti a Melania Giglio. La sua passione per il teatro nasce dal bisogno esistenziale, che possiede fin da bambino, di scrivere e di mettere in scena le sue idee. La sua ricerca teatrale spazia dal dramma alla commedia, passando per il teatro di innovazione. Anche se il suo obiettivo resta quello di creare il giusto connubio fra teatro e cinema. 

Dal 2020 si avvicina al teatro fisico, sperimentando la ricerca di un corpo che possa raccontare stati d’animo e sensazioni, proprio come il regista e artista Jan Fabre, con il quale, nel 2021, attiva una collaborazione online di video performance.
Nel 2022 realizza il sogno di partecipare all’Edinburgh Fringe Festival con un suo spettacolo, adattando e dirigendo Cain, una tragedia di Lord Byron.